Habemus Youth Wiki! Grazie, Commissione Europea!

Oggi, 12 dicembre 2017, dalle 14,30 alle 16,30, sarà presentato dalla Commissione Europea (visibile in streaming qui) lo Youth Wiki,  una nuova piattaforma online che raccoglie informazioni sulle politiche giovanili in tutta Europa, sostenute dalla direzione generale della Commissione Europea per l’istruzione, la gioventù, lo sport e la cultura. La piattaforma è un database completo sulle strutture nazionali, le politiche e le azioni a sostegno dei giovani. Copre gli otto campi d’azione identificati nella strategia dell’UE per la gioventù 2010-2018: istruzione e formazione, occupazione e imprenditorialità, salute e benessere, partecipazione, attività di volontariato, inclusione sociale, gioventù e il mondo, creatività e cultura.

Dal sito (in inglese) scopriamo che:

Lo Youth Wiki è una piattaforma online che presenta informazioni sulle politiche giovanili dei paesi europei.

L’obiettivo principale del Wiki della gioventù è sostenere la cooperazione europea basata sull’evidenza nel campo della gioventù. Lo fa fornendo informazioni sulle politiche nazionali a sostegno dei giovani – in un modo facile da usare e continuamente aggiornato – in seguito all’adozione del quadro rinnovato per la cooperazione europea nel settore della gioventù 2010-2018 (strategia dell’UE per la gioventù).

Lo scopo generale è quello di aiutare la Commissione Europea e gli Stati membri nel loro processo decisionale, fornendo informazioni sullo stato di avanzamento delle riforme e delle iniziative. La raccolta di informazioni qualitative consente inoltre lo scambio di informazioni e approcci innovativi e può confermare le attività di apprendimento tra pari.

Attualmente, 27 paesi partecipano al Wiki della gioventù.

Tutto molto bello e interessante. Un solo neo: l’Italia dov’è?

Buona visione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *